Articoli

Adozione libri di testo 2014-15

Gli insegnanti attualmente impegnati nelle classi quinte della scuola primaria avranno cura di proporre al Consiglio di interclasse  la scelta dei libri di testo per le classi I, II, III, mentre gli insegnanti impegnati nelle classi terze, i libri di testo per le classi IV e V.   Gli insegnanti attualmente impegnati nelle classi terze della scuola secondaria di 1° grado avranno cura di proporre al Consiglio di classe la scelta dei libri di testo per le classi I, II, III.
E' abolito il vincolo pluriennale di adozione." Pertanto, anche nella prospettiva di limitare, per quanto possibile, i costi a carico delle famiglie, i collegi dei docenti possono confermare i testi scolastici già in uso, ovvero procedere a nuove adozioni per le classi prime e quarte della scuola primaria, per le classi prime della scuola secondaria di primo grado.In caso di nuove adozioni, i collegi dei docenti adottano libri nelle versioni digitali o miste, previste nell’allegato al decreto ministeriale n. 781/2013 (versione cartacea accompagnata da contenuti digitali integrativi; versione cartacea e digitale accompagnata da contenuti digitali integrativi; versione digitale accompagnata da contenuti digitali integrativi.) CM.2016 del 19/03/2014 comma 4. link alla circolare 

I testi consigliati (art. 6 comma 2, legge n. 128/2013) possono essere indicati dal collegio dei docenti solo nel caso in cui rivestano carattere monografico e di approfondimento delle discipline di riferimento, i libri di testo non rientrano tra i testi consigliati.

Si segnala inoltre che "nel termine di un triennio, a decorrere dall'anno scolastico 2014-2015, ... gli istituti scolastici possono elaborare il materiale didattico digitale per specifiche discipline da utilizzare come libri di testo e strumenti didattici per la disciplina di riferimento; l'elaborazione di ogni prodotto è affidata ad un docente supervisore che garantisce, anche avvalendosi di altri docenti, la qualità dell'opera sotto il profilo scientifico e didattico, in collaborazione con gli studenti delle proprie classi in orario curriculare nel corso dell'anno scolastico. L'opera didattica è registrata con licenzagratuita..."
Fasi delle adozioni:
Fasi per l’adozione dei testi in uso:
1. Proposte di adozione e conferma -  Riunioni dei consigli di classe e interclasse per approvazione delle proposte;
2. Compilazione da parte degli insegnanti di scuola primaria e secondaria di 1° grado del prospetto cumulativo per ogni classe e verifica, per la scuola secondaria di 1° grado, della compatibilità con i tetti di spesa da parte del coordinatore di classe; consegna dei prospetti in direzione ;
3. Collegio dei docenti del 22 maggio 2014 per l’adozione dei testi. Il Collegio dei docenti, dopo aver ascoltato le proposte degli insegnanti e il parere espresso dai singoli consigli di classe o interclasse, formalizzerà l’adozione mediante delibera motivata.
Dopo la trasmissione all'Aie l’elenco dei testi adottati sarà pubblicato sul sito web
Si allega  la modulistica da compilare scrupolosamente e consegnare entro il 22 maggio