SMS Refrancore - Finalmente il tanto atteso "primo giorno di scuola"!

Tutto è iniziato alle ore 11.00...

Gli alunni delle classi IIA, IIIA e IIIB hanno organizzato un ricco buffet per accogliere i compagni della classe IA e iniziare in festa il nuovo anno scolastico.


Nel corso della mattinata, non sono mancati però momenti di animazione e di gioco organizzato: le classi IIA e IIIA si sono cimentate nella “Mini olimpiade della lettura”. Alla Prof.ssa Savio si deve la continuità del progetto arrivato alla seconda edizione, la cui finalità, è stimolare i ragazzi alla lettura dei libri, attraverso una sana competizione, con l’implicazione di un approccio ludico, collegato ad attività logiche, espressive e formative. I giovani lettori hanno sfoderato nei giochi legati ai libri - diventati strumento per una sfida fatta di cruciverba, quesiti, parole in rima, personaggi mancanti, immagini e luoghi - una perfetta conoscenza di quelle pagine lette e rilette, ma con le quali hanno giocato con entusiasmo, aiutati dai compagni che tifavano per loro.

Grande emozione quando
tutti gli alunni, guidati dalla prof.ssa Ponzone, hanno realizzato vere e proprie poesie dadaiste, pescando a caso, da un sacchetto, delle parole che erano state precedentemente ritagliate da un giornale. Giocando con le parole stesse e disponendole una dopo l’altra, la poesia è sbucata fuori come un fiume che scompare inghiottito dalla terra e riaffiora all’improvviso, tumultuoso e pieno di suggestione e di forza.

Infine, un vero e proprio “Musichiere”, proposto dal Prof. Sobrino e dal Prof. Volpe, ha riscosso un enorme successo tra gli alunni, già ansiosi di ripetere l’esperienza. Divisi in squadre, i ragazzi dovevano riconoscere e indovinare le colonne sonore selezionate.

Tanta
festa a Refrancore….