SMS Refrancore - A scuola con pc e tablet!

Gli insegnanti della scuola Maggiora Vergano, dopo aver sperimentato negli anni scolastici precedenti device per la didattica, in abbinamento alla LIM,  ritengono opportuno e didatticamente valido proseguire l'esperienza fatta, implementando tale metodologia in modo continuo lungo tutto l'anno scolastico 2015/2016.

Non si vuole semplicemente
introdurre "nuove tecnologie", ma modificare il modo di concepire "l'ambiente scuola", l'organizzazione dei suoi spazi e dei tempi d'apprendimento degli alunni, gli obiettivi formativi e, soprattutto, il ruolo dei docenti.
L'utilizzo degli strumenti digitali e multimediali (notebook, tablet, pc, ) e della rete introduce una trasformazione delle condizioni in cui avviene l'apprendimento. L'alunno non solo acquisisce conoscenze ma impara ad imparare, cioè impara ad accedere alle conoscenze e ad elaborarle. In questo senso, le nuove tecnologie non sono solo veicoli ma anche "ambienti del sapere, del saper fare, dell'essere, del sentire".
L’idea è quella di sviluppare progressivamente il massimo grado di autonomia possibile nell’apprendimento, attivando forme di cooperazione in presenza e a distanza, sia tra gli alunni sia tra alunni e docenti, facendo acquisire una diversa “forma mentis”, orientata alla consapevolezza delle proprie capacità e modalità di apprendimento, con l'utilizzo delle nuove tecnologie, intese come strumenti che servono a creare una nuova forma di sapere e una nuova organizzazione delle conoscenze.


Gli insegnanti intendono perseguire i seguenti obiettivi trasversali:

SOCIALIZZAZIONE - COLLABORAZIONE - COMPORTAMENTO

Ø  Mostrare disponibilità
Ø  Cooperare con i compagni
Ø  Riconoscere il ruolo dell'adulto
Ø  Accettare gli altri
Ø  Rispettare le regole

 
AUTONOMIA - AUTOSTIMA - RESPONSABILITÀ
Ø  Gestire se stessi nei diversi momenti e nei diversi contesti
Ø  Organizzare il materiale ed il lavoro scolastico
Ø  Rispettare l'ambiente scolastico
Ø  Rispettare il proprio ed altrui materiale


IMPEGNO - INTERESSE
Ø  Mostrare disponibilità ad apprendere
Ø  Portare a termine i lavori assegnati

 
PARTECIPAZIONE - ATTENZIONE
Ø  Partecipare attivamente nel lavoro
Ø  Partecipare alle attività con responsabilità e consapevolezza
Ø  Mantenere attenzione e concentrazione

  
METODO DI STUDIO - RITMO DI APPRENDIMENTO
Ø  Organizzare il lavoro in classe
Ø  Organizzare il lavoro a casa

I docenti potranno sperimentare una didattica innovativa, ripensando alle modalità di insegnamento e sostenendo tra gli studenti un’esplorazione consapevole e ragionata di quell’infinito e spesso ambiguo oceano di informazioni e documenti che è il World Wide Web. Parimenti gli insegnanti stessi potranno fare uso della Rete come strumento di apprendimento e sostenere la cooperazione tra coetanei con medesimi interessi di studio, insegnando ai ragazzi a scegliere con coscienza i siti cui affidarsi e distinguere le risorse attendibili dalle fonti scadenti o manipolatorie.


Documenti:
Scarica questo file (PC_TABLET.doc)PC_TABLET.doc741 Kb