112 - Carabinieri

maggio 2016 - Visita alla Caserma dei Carabinieri di Asti

calsse seconda 

... Eravamo molto eccitati ma, appena è arrivato il Maresciallo Lagna, ci siamo zittiti…

... il Comandante ci ha spiegato che avere confidenza con un carabiniere è giusto perché aiuta a parlare con loro e a risolvere meglio i problemi … 

ci hanno accolti e parlato dei compiti che svolgono: proteggere le persone, far rispettare le leggi, rispondere alle chiamate dei cittadini.

 ... il Comandante ci ha detto che cosa fanno i Carabinieri e com’è divisa la caserma. Ci ha portato a vedere le sale operative, con i computer, i telefoni e i monitor che controllano le celle.

 ... le celle sono piccole stanze con le porte antisfondamento e la grata alla finestra.

 ... la cosa che mi è piaciuta di più?
È stato andare sulla macchina… ma anche quando abbiamo fatto le foto con i cappelli dei Carabinieri è stato divertentissimo

... saliamo per fare un giro con la macchina e dentro cerchiamo dove si accende la sirena… eravamo tutti molto contenti

... nella macchina ho visto un paio di manette luccicanti…

... mi ha colpito vedere come si vestivano un tempo: un cappello alto e piumato e tantissime mostrine sull’uniforme.
Un altro interessante cappello era quello degli studenti a forma ondulata (che ho visto nell’ufficio del Capitano)

... sono rimasto colpito dai tanti modellini di caccia, elicotteri, carri armati, macchinine… 

 Gli alunni di classe seconda