Soggiorno linguistico al CMEF di Cap d'Ail (classi seconde)

Dal 22 al 25 maggio, le classi seconde si sono recate nella ridente cittadina di Cap d’Ail, per il tradizionale soggiorno studio di Lingua francese. Ormai da anni la professoressa Chiara Avellino, accompagnata di volta in volta da colleghe diverse, nel caso specifico Stefania Marcelli, coinvolge gli allievi in quella che si è rivelata una delle esperienze più gratificanti e memorabili per gli studenti, tanto da essere ricordata a distanza di tempo.

Le giornate sono trascorse tra lo studio, il mattino, e gite nelle città vicine, come il Principato di Monaco, Nizza, Villefranche. Nota di colore: è stato avvistato dalla professoressa Marcelli e poi dagli altri della comitiva il principe Alberto di Monaco, all’uscita dal suo palazzo.

Non potevano mancare, inoltre, la visita al giardino panoramico di Eze e della rinomata fabbrica di profumi Fragonard.

Gli allievi sono tornati entusiasti a casa, anche per il senso di pace e di benessere che infonde il CMEF di Cap d’Ail, immerso in un’oasi di verde, con scorci spettacolari sul mare.










A.      F.