Docenti

Modulistica Orari Docenti

docenti

Modulistica Orari per i Docenti dell'Istituto Comprensivo



Promemoria per Alunni con BES/DSA

Promemoria per gli insegnanti che hanno in classe alunni con disturbi specifici dell'apprendimento:
  • entro il primo trimestre dall'inizio della scuola (il 30 novembre) devono pervenire alla Segreteria i PDP relativi agli alunni con dsa;
  • tali PDP devono essere compilati e firmati dai docenti di classe;
  • per quanto è possibile occorre che i pdp siano aggiornati, per l'anno in corso, in base alle ultime valutazioni scritte degli specialisti di competenza: neuropsichiatra, logopedista...;
  • il pdp deve essere visionato dai genitori, i quali devono accordarsi con la scuola per le misure dispensative e compensative da attivare;
  • i genitori devono firmare i pdp e possono richiederne copia;
  • precedentemente al pdp deve essere stata prodotta dalla famiglia documentazione medica che attesta le Esigenze Educative Speciali ( per dislessia, disortografia, disturbi del comportamento ecc..) e tale documentazione deve essere trasmessa alla Segreteria;
  •  se al momento la documentazione è in via di definizione o insufficiente non c'è l'obbligo di completare i pdp;
  • è bene tenere a scuola, in luogo riservato, copia della documentazione inviata.
Inclusione scolastica - Materiali di supporto alle istituzioni scolastiche a cura del Coordinamento referenti inclusione della provincia di ASti  ( link esterno) 6/12/2017

Modello Piano Didattico Personalizzato - Aggiornamenti 2017/18
Modello regionale di Piano Didattico Personalizzato 2013

Modello Piano Didattico Personalizzato UST Asti

Normativa DSA - BES

Infolio

il giornalino degli insegnanti, per gli insegnanti

 ...“Infolio”, configurandosi come momento di condivisione di esperienze, di confronto e di scambio, può diventare uno strumento utile per migliorare la comunicazione all’interno del nostro Istituto. In questa prospettiva, diventa un modo per conoscere maggiormente ciò che si fa nelle diverse scuole, i problemi che si incontrano quotidianamente, le risorse e le strategie che si attivano per conseguire risultati ed obiettivi

 ...consente ai docenti di “raccontarsi” superando, almeno in parte, il disagio professionale che vivono in questo momento. è anche un modo per pervenire ad una definizione del proprio ruolo intesa come riconoscimento della propria “dimensione” e di quelle degli altri,  per razionalizzare comportamenti e strategie, per migliorare la percezione del “sé professionale...


Piano Annuale delle Attività




Gruppo “AMBIENTE”
Coordinatore: GENTILE Cristina 
 Si occupa dello scambio di esperienze e della circolazione di informazioni sulle tematiche ambientali:
  1. riflessione su aspetti di tipo metodologico al fine di condividere strategie di lavoro e diffondere/ condividere la formazione in campo ambientale;
  2. coordinamento dei diversi percorsi di educazione ambientale svolti nelle scuole;
  3. funzionamento del laboratorio di didattica ambientale di Portacomaro);

Gruppo “AUTOVALUTAZIONE ORGANIZZATIVA- QUALITA’ – RAPP. SCUOLA FAMIGLIA
Coordinatore: DELPONTE Gianna 
Cura le modalità e gli strumenti per l’autovalutazione organizzativa:
  1. analisi del livello di efficacia del servizio erogato dall’istituzione scolastica tramite questionario da somministrare a genitori, docenti ed alunni al termine dell’anno scolastico;     
  2. tabulazione dei dati e valutazioni interpretative;
  3. elaborazione di proposte per migliorare il rapporto scuola famiglia

Gruppo “COMUNICAZIONE
Coordina e supporta i progetti  teatrali e per la promozione del piacere della lettura, organizza la rassegna di fine anno e contribuisce alla gestione della Biblioteca Scolastica "A.Chiappino"

Gruppo “CONTINUITA’  EDUCATIVA/ORIENTAMENTO/EDUCAZIONE ALLA SAL 
Coordina i progetti di continuità tra i vari ordini di scuola:
  1. organizzazione di percorsi laboratoriali (ad es. di musica o di educazione ambientale) dalla scuola dell’infanzia alla scuola secondaria di I grado, continuativo nel tempo (con scansioni settimanali o quindicinali) con interventi dei docenti coinvolti, in ordini di scuola diversi;
  2. scambio di informazioni sui livelli di maturazione dei diversi alunni, sulle loro capacità di socializzazione e sulle loro potenzialità;
  3. riflessione sul significato della tematica dell’ Orientamento;
  4. progettazione di un percorso di orientamento o di educazione alla salute dalla scuola dell’infanzia alla scuola secondaria di I grado
  5. attività collegate all’obbligo formativo

Gruppo “FORMAZIONE/AGGIORNAMENTO/PIANO I.S.S.” 
Elabora il piano di formazione di Istituto:
  1. organizzazione di percorsi di formazione (individuazione di tematiche significative reperimento di docenti, stesura dei percorsi ecc.) con particolare riferimento, nell’attuale a.s., alle nuove indicazioni ministeriali;
  2. documentazione dei percorsi e sua diffusione all’interno dell’istituto.
  3. coordinamento delle attività legate al Piano Ministeriale I.S.S. (Insegnare Scienze Sperimentali) di cui l’istituto è presidio provinciale.

Gruppo “HANDICAP”:
Coordinatore: ROSSO Luigina
Cura la stesura di un “Protocollo di lavoro del Gruppo H” da inserire nel P.O.F. d’Istituto contenente linee guida,  soprattutto, in merito a:
  1. ruolo, funzione e utilizzo degli insegnanti di sostegno;
  2. realizzazione del P.E.I. e del P.D.F.;
  3. valutazione alunni portatori di handicap;
  4. proposte per acquisti finalizzati all’inserimento degli alunni diversamente abili.

Gruppo “INFORMATICA/SITO WEB ISTITUTO” 
Segue le attività informatiche  e multimediali dell’istituto:
  1. gestione del sito
  2. organizzazione e coordinamento dei laboratori di informatica dell’istituto;
  3. realizzazione del periodico “INFOLIO”.

Gruppo ”INTERCULTURA/DISAGIO
Coordinatore: FONTANA Laura 
collabora alla promozione delle attività del Centro di Intercultura sito presso la Scuola “Cavour” di Asti e si occupa dell’inserimento e dell’integrazione degli alunni stranieri a livello di istituto mediante:
  1. promozione di azioni di prima accoglienza;
  2. organizzazione di interventi di prima alfabetizzazione della lingua italiana;
  3. programmazione di attività per favorire l’integrazione culturale dei bambini e dei ragazzi stranieri (mediazione culturale…..).
Si occupa di analizzare le situazioni di disagio esistenti all’interno dell’istituto e di promuovere azioni per favorire il successo formativo:
  1. coordinamento e monitoraggio delle attività  di recupero;
  2. stesura progetti  per la promozione del successo formativo.

Gruppo “SICUREZZA”:
Coordinatore: TORCHIO Fulvio
Si occupa di tutto quanto attiene alla sfera della sicurezza:
  1. organizzazione e coordinamento delle prove di evacuazione;
  2. collaborazione, nella persona del referente, con la Ditta Brignolo, consulente  dell’istituto in materia di sicurezza;
  3. formulazione di proposte in merito agli acquisti di materiali.

Gruppo "POF"
  1. Revisione del Piano dell'offerta formativa
  2. Redazione di un depliant di  sintesi del Pof da consegnare alle famiglie